Vuoi maggiori informazioni? Tel: 081 7803598 info@investingroma.it

Single Blog Title

This is a single blog caption
mercati a rilento
26
Mar

Mercati a Rilento: Una primavera che non arriva per le borse

Una primavera che è arrivata da calendario qualche giorno fa, ma sembra non essere arrivata almeno sui mercati. Mercati a rilento infatti, molto fermi e statici nell’operatività. Dopo lo strappo dell’8 Marzo stiamo un po’ consolidando con pochi movimenti.

Una barriera per il nostro indice

Il nostro indice fa fatica a superare l’aria a 24,5/25 e sta cercando qualche evento catalizzante che potrebbe spingere verso un nuovo movimento direzionale in salita.

Mercati a rilento: I temi del momento

I temi però rimangono quello, quello logicamente sempre più centrale e forte rimane quello sui vaccini e sulla velocità delle vaccinazioni nel nostro paese. Molto dipende da quando la maggior parte degli italiani sarà vaccinata, in quel momento l’Italia potrà riprendere a lavorare normalmente, e ci auspichiamo tutti questa cosa possa avvenire quanto prima.

Ci sono le tensioni crescenti tra la Russia e gli Stati Uniti, a cui, negli ultimi giorni, sembra si stia aggiungendo anche l’Europa.

Sempre in America rimane, che seppure venga sempre allontanata dalle azioni della Banca Centrale Americana, la pura verso l’inflazione, Questo ha portato nel recentissimo passato uno straordinario calo dell’indice Americano che non si vedeva da un bel po’.

Un altro tema, il più recente, è quello della Turchia. E’ stato cambiato il presidente centrale della banca turca, e il mercato è crollato drasticamente con un –17% nell’ultimo periodo. Un tema che sembra che i mercati europei abbiano snobbato, ma che potrebbe farsi valere nel breve termine.

In questo momento impazza una ferma attesa sul nostro mercati con titoli in positivo ma con un margine molto ristretto nell’ordine del1 1 o 2%.

Il tema del futuro?

Il settore Bancario è quello che nel prossimo periodo potrebbe portare novità particolari nel settore che potrebbero spingere il nostro indice a superare questa famosissima barriera che ci tiene ancorati ai 25/25.000 punti.

Nel settore bancario troviamo Popolare Emilia Romagna che non ha rinnovato l’AD, questo potrebbe far pensare a qualche operazione straordinaria, rimane la questione MPS in cui lo stato italiano deve liquidare ancora le sue quote, e BPM, una delle banche più attiva nel campo aggregazioni.

Continuate a seguire la borsa in tempo reale per rimanere informati su tutte le novità di settore e capire quando investire su un determinato titolo.

bethub siteleri -

altinclubcasino.com

-
betgarantigiris1.com
- Eskişehir escort - mersin escort - bursa escort -

elexbet

-
anadolucasino
- trbet.vip - holiganbet.club - grandbetting.biz