Vuoi maggiori informazioni? Tel: 081 7803598 info@investingroma.it

Mario Draghi la sua influenza sui mercati

mario draghi
17
Feb

Mario Draghi la sua influenza sui mercati

Da quando Mario Draghi è diventato leader politico del governo italiano i mercati non hanno fatto altro che esultare di gioia, questo momento felice dura da un pò ed è sempre più forte e continua la domanda degli investitori: La sua presenza continuerà a manipolare i mercati e se lo farà, quanto durerà questa luna di miele con i mercati?”

Una domanda che circola da molto tempo, ma adesso è il momento da passare dalle promesse e alle ottime idee ai fatti, perché bisogna vedere questo governo operare e vedere cosa potrà succedere con le nuove operazioni.

Mario Draghi e il suo operato

Molti di noi sono fiduciosi che Mario Draghi possa eccellere anche in questo ruolo come ha fatto in passato con tutte le cariche in cui ha lavorato, come, ad esempio, l’ultima esperienza come presidente della Banca Centrale Europea.

Noi investitori dovremmo essere bravi a capire quali titoli potranno beneficiare delle nuove politiche di Draghi e del denaro che arriverà dal Recovery Found. Sarà fondamentale cercare di capire dove andranno a finire i 10 miliardi di euro in arrivo che potrebbero cambiare considerevolmente la situazione di più settori in particolare.

Quali settori monitorare per questo periodo

Personalmente credo che le infrastrutture, che come sappiamo sono indietro rispetto al resto d’Europa, cercando di stimolare la spesa pubblica per poter ottimizzare e stimolare i consumi.

Un altro settore su cui andrei a scommettere sono le reti e le infrastrutture legale all’online. Con il Coronavirus si sono fatti passi in avanti a livello gigante rispetto a quanto fatto negli ultimi 6 anni. Ci troveremo quindi a dover tenere il passo del cambiamento andando a migliorare le infrastrutture della rete per compensare all’aumento di telelavoro, smartworking e didactica a distanza, ma non solo.

Un altro settore che, indubbiamente, potrà beneficiare di questo grande aumento di capitale rimarrà il settore medicale, fondamentale in questo periodo di lotta contro questo virus. Come abbiamo visto e come stiamo vivendo è probabile che il vaccino che abbiamo in questo momento non sancirà la fine di questa pandemia (poiché altre varianti più resistenti si stanno espandendo in tutto il mondo) e quindi sarà obbligatorio tornare a lavorare, ancora con più forza, per il settore medicale, per cercare di sconfiggere definitivamente questo virus che tanto sta facendo soffrire tutto il mondo.

Tra questi settori troveremo sicuramente le azioni italiane che avranno più risonanza e che, coadiuvate dal Recovery Found, sapranno superare totalmente questa crisi e tornare ai valori precedente alla pandemia, se non, almeno speriamo, superiori.

bethub siteleri -

altinclubcasino.com

-
betgarantigiris1.com
- Eskişehir escort - mersin escort - bursa escort -

elexbet

-
anadolucasino
- trbet.vip - holiganbet.club - grandbetting.biz -

instagram takipçi hilesi şifresiz