Vuoi maggiori informazioni? Tel: 081 7803598 info@investingroma.it

Situazione Italia

1 Aprile 2020
situazione italia
13
Apr

Situazione Italia: Cosa succede in questi giorni sul mercato

Andiamo a fare un analisi su quella che è la situazione italia nel mercato nostro indice, soprattutto considerando quelli che sono le ultime indiscrezioni sugli Eurobond ed il Mes.

Situazione Italia: Accelerazione sul nostro indice

La questione Eurobound tiene banco, ed è probabile che questo sarà il motivo più importante del prossimo futuro, una partita non molto facile da giocare, siamo ad uno snodo fondamentale per il futuro europeo ed italiano.

Il mercato italiano continua a salire sulle news e i rumors di notizie sulle possibili scelte europee. Un momento molto caldo per il recente futuro europeo, che farà da snodo per vedere cosa accadrà, non solo a livello economico, ma proprio a livello geografico. Un’Europa cosi poco solidale non è sicuramente piaciuta a nessuno, ne ai mercati ne agli investitori, fondamentali quindi andare a vedere quelle che saranno le scelte future.

Le giornate peggiori

Da quando esiste il Ftse Mib abbiamo fatto il trimestre peggiore possibile a livello storico del nostro indice. I livelli sono totalmente saltati, c’è poco da guardare i grafici, si pensa ad investire più in base al mood di mercato.

Il tema centrale qui è la scarsa liquidità e il blocco dello short che ha creato una volatilità molto bassa con volumi scarsissimi. I risultati, quindi, portano gli investitori ad investire al di fuori del mercato italiano.

Materie Prime

Le materie prime sono una delle azioni più interessanti su cui investire in qualsiasi momento, soprattutto in questo momento in cui le azioni italiane ed estere non vivono il periodo migliore.

Natural Gas

Il Natural Gas in questo momento è sempre uno dei più divertenti per me, perché è molto volatile. Adesso siamo nuovamente sui minimi, ma se fatto con intelligenza, con astuzia, la volatilità può dare ottime soddisfazioni.

Petrolio

Il petrolio in questo momento continua a perdere e potrebbe arrivare a prezzi negativi, ovvero lo stockaggio ha un costo talmente tanto alto da pagare in negativo. Continua la guerra tra Russia ed Arabia Saudita sarebbe impossibile, in questo periodo, evitare questa possibilità.