Vuoi maggiori informazioni? Tel: 081 7803598 info@investingroma.it

Come ha impattato l'emergenza sanitaria sui mercati

2 Aprile
Come ha impattato l'emergenza sanitaria sui mercati
9
Apr

Come ha impattato l’emergenza sanitaria sui mercati?

Andiamo a vedere insieme come ha impattato l’emergenza sanitaria sui mercati, quali sono le cause, a livello economico, del coronavirus? Andiamo a scoprirlo un po’.

In un momento come questo in cui, gli investitori alle prime armi si fanno prendere dall’ansia e dalla delusione, i traders più esperti e quelli più combattivi sanno che andare ad investire intraday in questo momento è davvero fondamentale, se non la scelta migliore, per agire nelle fasi con tanta volatilità.

Bisogna uscire dalla mentalità mercato sale guadagno, mercato scende perdo, perché, anche con il ban CONSOM. Un ottimo momento per creare un portafoglio di qualità, ma è possibile farlo solamente nel caso in cui si abbia liquidità.

Chi purtroppo è rimasto ingabbiato da questo periodo cosi buio, non deve fustigarsi e lasciarsi andare, ma reagire e ripartire con uno sprint maggiore per risolvere ogni problematica.

Secondo me questa è una crisi che va vista con dinamiche e metriche diverse rispetto a tutte le altre, anche rispetto a quella vista nel 2008 in Italia. Questa crisi viene vista da tutti in maniera radicale con forti cambi alla quotidianità delle persone.

Inoltre gli interventi Bancari rispetto al passato sono maggiori e più forti, quindi molto dipenderà dall’efficacia dei governi e degli stati per il rilancio e l’incentivo di nuove attività per dare nuovo focus e liquidità all’Italia. Questo stop deve essere un modo per rimettere in piedi l’Italia ma con metriche diverse da quelle attuali, senza andare a finanziare quelle aziende e quei titoli che magari non performavano bene già prima del Covid.

Come ha impattato l’emergenza sanitaria sui mercati e le aziende

Il Coronavirus colpisce le aziende come gli umani. Le aziende più “vecchie”, che prima della pandemia non erano molto forti, potranno essere colpite pericolosamente dal Coronavirus.

Le aziende più “giovani” ovvero quelle che erano prestanti prima del Coronavirus e sono cadute nel calderone negativo che questa pandemia ha portato, secondo me rimbalzeranno in modo molto forte e, nonostante un periodo di stop, ripartiranno velocemente con rimbalzi che sarà opportuno catturare.

Se non sai come scegliere queste aziende e non riesci ad acquistare nel momento propizio in attesa del rimbalzo, scopri i nostri segnali operativi, per investire al meglio in ogni momento.

 

bethub siteleri -

altinclubcasino.com

-
betgarantigiris1.com
- Eskişehir escort - mersin escort - bursa escort