Vuoi maggiori informazioni? Tel: 081 7803598 info@investingroma.it

Mercato Americano

27 Marzo
mercato americano
1
Apr

Mercato Americano: Cosa accade in questo momenti negli USA

Andiamo a vedere cosa succede nel mercato americano in questo momento con la diatriba tra Trump e la General Motors. Trump ha infatti richimato i poteri esercitati dal Defence Production Act, uno statuto che gli permette di dirigere e governare anche le aziende private.

Tutto questo per far fronte ad una mancata produzione di ventilatori, soprattutto da parte della General Motors, che ne dovrebbe produtte 40mila e che, stando a Trump, ne consegna all’incirca 6mila.

Le azioni dell’azienda, anche oggi, sono in calo dell’1%, continuando a tenere le quotazioni della società in rosso.

Sintesi del mercato americano

In questo momento possiamo notare delle prese di profitto molto forti con variazioni di 700/800 punti come una cosa normale, anche perché stiamo vivendo un periodo fuori dalla normalità. Il virus e la sua curva sta assolutamente abbattendo i mercati, soprattutto in America e in Spagna che forse hanno sottovalutato un po’ la malattia.

Cosa succede in Italia

In Italia oggi una seduta negativa con volumi molto scarsi. Probabilmente tutto questo è dovuto al fatto che non si siano raggiunti raccordi in Europa per un bound di aiuto tra gli stati. Le banche americane e inglesi sono state molto pronte ad agire, mentre le banche italiano hanno ritardi molto forti che potrebbero pesare.

A condizioni cosi straordinarie si dovrebbero porre rimedi molto più forti, cosa che al momento non sembra esserci stato.
Come già detto, la strategia d’adottare sul mercato italiano è quella d’adottare su tutti i mercati. Scegliere le azioni italiane più solide e che, adesso, sono a questi livelli a causa dei sell off generali.

Aiuti per oltre 2mila miliardi

Il Mercato Usa ha creato un varato un pacchetto di aiuti da 2mila miliardi di dollari per cercare di aiutare tutti i lavoratori, sicuramente una mossa utile e veloce per contrastare le perdite anche sulla borsa di Wall Street.

Quali strategie adottare

Questa pandemia attacca le persone che hanno uno stato di salute precario, cosi come per le persone, anche le aziende in condizioni finanziari non ottimali sono attaccate dal virus. Le aziende che si sono trovate a vendite molto forti per colpa dei sell off su tutto il mercato azionario, secondo me, supereranno col tempo questa pandemia. Quando questo virus e questa pandemia termineranno, secondo noi, queste aziende torneranno ai loro livelli naturali, sicuramente con degli acciacchi, ma ai loro livelli abituali.