Vuoi maggiori informazioni? Tel: 081 7803598 info@investingroma.it

Quando Monetizzare

monetizzare
22
Nov

Quando monetizzare in questo 2019 e come farlo al meglio

Manca oramai molto poco alla fine di questo che è stato un anno molto interessante per il nostro indice mib che al momento ha guadagnato quasi il 30% andando a guadagnare un numero superiore al 28%. Chiunque avesse investito un titolo, anche a caso, ad inizio anno, in questo momento starebbe guadagnando perché circa 38 titoli su 40 sono ampiamente in positivo, con Azimut che al momento raddoppia il suo valore con oltre il 100%.

Al momento il FTSE Mib è la regina del mercato, mai era successo che il nostro indice fosse quello maggiormente in positivo tra i più grandi d’Europa, una notizia davvero positiva e, sinceramente,inaspettata. In questo momento sarebbe giusto monetizzare questo grande successo?

È il momento giusto per monetizzare?

Sinceramente consiglio di andare a monetizzare quanto di buono fatto durante l’interno 2019, consiglio in questo periodo di andare a liquidare parte del proprio portafoglio, soprattutto nel caso in cui ci fosse da recuperare una possibile minusvalenza.

È fondamentale rimanere lucidi in questo momento, e non farsi prendere dall’ingordigia e rimanere forti su tutte le proprie posizioni, soprattutto con l’avvicinarsi del Natale per godersi tranquillamente delle ferie, anche perché visti i prezzi e la velocità con cui si muove il nostro indice mib possiamo immaginare possa esserci un consolidamento nel breve periodo.

Cosa fare se non si devono sanare minusvalenze?

Nel caso in cui non avessimo la necessità di liquidare per sanare delle minusvalenze il mio consiglio è quello di andare ad acquistare un prodotto che vada contro l’andamento del nostro indice. Per evitare stress durante il periodo natalizio e per mantenere comunque le proprie posizioni dato l’ottimo andamento dell’indice in questo momento, il suggerimento è quello di acquistare un titolo controtrend, che quindi ci faccia guadagnare nel caso il nostro indice scenda.

Cosi facendo avremo due soluzioni:

• L’indice mib continua a salire e noi continuiamo a guadagnare con i titoli nel nostro portafogli, andando a perdere l’investimento fatto nel certificato
• L’indice scende, in questo caso il nostro certificato andrà a sopperire parzialmente le perdire date dai nostri titoli, in modo da rendere meno amara la perdita.

Una strategia che ci consente di evitare di perdere il proprio profitto nel caso l’indice vada in perdita verso la fine dell’anno, ma, che contemporaneamente ci consente di rimanere sul pezzo nel caso l’indice continuasse a salire.

Questo il consiglio per la fine di questo 2019, che a breve ci lascerà ad un 2020 pieno di incertezze, sperando possa essere un anno positivo come lo è stato questo 2019.