Vuoi maggiori informazioni? Tel: 081 7803598 info@investingroma.it

Titoli Bancari del momento

2 Ottobre
titoli bancari
2
Ott

I titoli bancari da seguire in questo momento

Il mercato che continua a calore in quest’ultimo periodo, un mese di ottobre che non si è aperto nel modo migliore. Piazza Affari comunque ha chiuso i primi novi mesi dell’anno con il +21%, questa è una notizia importante perché il nostro mercato che rimane forte.

Ieri abbiamo assistito a delle diverse facce della giornata, nella prima fase molta volatilità, nella seconda fase una discesa repentina dei titoli sulla scia di quanto visto su Wall Street.

In ogni caso penso sia normale una correzione del nostro mercato, per un momento deciso prima dell’ultimo trimestre dell’anno in cui è normale andare a progettare un portafoglio strategico, per rimanere in trend positivo a fine anno.

Approfondimento: Scopri le quotazione BTP live

Una fase molto interessante a cui stare molto attenti. Venerdì potrebbe esserci ulteriore volatilità con l’arrivo delle informazioni provenienti dai Dati sulla disoccupazione Americani.

I titoli bancari di oggi

Giornata molto interessanti per i titoli bancari, come Ubi, che ha iniziato molto bene, facendo muovere a Catena anche altri titoli bancari che sono quasi tutti in Salita.

Ubi Banca

Sembra che ci sia feeling in questo momento tra Ubi Banca e il mercato azionario, l’idea della possibile fusione tra Ubi Banca e Banco Bpm è piaciuta molto agli investitori che stanno facendo volare il titolo.

L’AD Giuseppe Castagna ha definito tale opzioni una possibilità che ha senso, andando a spingere fortemente i due titoli bancari che si sono trovati in testa all’indice mib che, in generale, era governato da titoli in discesa.

Banco BPM

Di conseguenza anche il Banco BPM ha avuto un’ottima spinta sul mercato in base a questa news che ha mandato in entusiasmo i tranders che hanno portato il titolo ad un nuovo feeling con il mercato.

Il Dollaro forte

Trump è molto innervosito dal dollaro forte, un tema interessante che potrebbe svilupparsi molto nell’immediato. Occhio soprattutto alla parte orientale del mondo con delle notizie con situazioni non ottime per Singapore, un mercato in genere molto ricettivo al lusso.